PROROGA OBBLIGO FATTURAZIONE ELETTRONICA

 

Da comunicazione diretta del ministro dello Sviluppo Economico e del Lavoro Luigi Di Maio è stato approvato “il Decreto Legge che proroga la partenza” dell’obbligo di fattura elettronica per i benzinai al primo gennaio 2019.

 

Di conseguenza, dal 01/07/2018:

AI FINI DELLA CERTIFICAZIONE DELL’ACQUISTO DI CARBURANTE DA AUTOTRAZIONE

si avranno 2 alternative:

  • continuare ad usare la scheda carburanti
  • ricevere la fattura elettronica

 

AI FINI DELLA DETRAZIONE IVA E DEDUZIONE COSTO

Nessun riferimento riguardo alla previsione della Legge di Bilancio 2018 (che, di conseguenza rimane valida) in merito all’obbligo di utilizzo di qualsiasi strumento di pagamento tracciabile ai fini della detrazione dell’Iva e della deduzione del costo, con esclusione, di fatto, dell’utilizzo del denaro contante.

 

Pertanto, salvo variazioni, chi si utilizzerà la scheda carburanti anche per il periodo 01/07 – 31/12/2018, per poter usufruire della detrazione dell’Iva e della deduzione del costo sarà necessario allegare alla stessa i documenti comprovanti il pagamento tracciabile di ogni singolo rifornimento (ricevuta Pos/Carta di Credito, e/c Banca o Carta di Credito, copia contabile bonifico, ecc.).

 

Vedi il DECRETO LEGGE pubblicato sulla GU

 

Share This

Condividi questo post con i tuoi amici e colleghi!

Continuando la visualizzazione del sito, acconsenti all'utilizzo dei Cookies. Ulteriori informazioni

Le modalità d'uso dei Cookies di questo sito sono impostate su "permetti Cookies" per offrirti la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui l'uso di questo sito senza cambiare le tue impostazioni dei Cookies o fai click su sul pulsante "Accetta" allora stai acconsentendo a questo.

Chiudi