Se avete deciso di intraprendere questa professione è importante non scoraggiarsi, ne’ lasciarsi guidare dal caso, ma affidarsi a chi segue quotidianamente gli Agenti da oltre 70 anni, con un costante aggiornamento su tutte le normative che li riguardano

4 PASSI

per diventare agente di commercio 

 

Verificare il possesso dei REQUISITI

L’agente individuale o i legali rapppresentanti di una società di agenzia devono possedere dei REQUISITI PERSONALI, MORALI e TECNICO/PROFESSIONALI

Iscrizione alla Camera di Commercio nella provincia in cui ha sede l’attività

Il titolare dell’impresa individuale e tutti i legali rappresentanti di società che iniziano l’attività di agente devono presentare la SCIA (segnalazione certificata inizio attività) all’ufficio del Registo dele Imprese della Camera di Commercio utilizzando la procedura della Comunicazione Unica con dichiarazione di possesso dei REQUISITI.

APERTURA DELLA PARTITA I.V.A.

Individuare un commercialista di fiducia (possibilmente con competanza in materia di agenzia), apertura della Partita IVA e valutazione del Regime Fiscale  più idoneo.

 

Iscrizione alla Gestione Commercianti dell’INPS per l’obbligo contributivo.

Visura del contratto e verifica della posizione previdenziale

Far visionare il mandato di agenzia dalla propria associazione prima della sottoscrizione e far verificare la corretta iscrizione del mandato presso la Fondazione Enasarco

Il sindacato informa, tutela, rafforza

Continuando la visualizzazione del sito, acconsenti all'utilizzo dei Cookies. Ulteriori informazioni

Le modalità d'uso dei Cookies di questo sito sono impostate su "permetti Cookies" per offrirti la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui l'uso di questo sito senza cambiare le tue impostazioni dei Cookies o fai click su sul pulsante "Accetta" allora stai acconsentendo a questo.

Chiudi