Cari Colleghi,
Siamo un esercito (230.000 circa in Italia) e rappresentiamo una delle maggiori categorie
professionali del nostro Paese che contribuisce, in modo fondamentale, allo sviluppo di tante
piccole e medie imprese che sostengono tutt’ora l’economia Italiana.

Facciamo parte, di quel “Popolo delle Partite IVA”, sempre più penalizzato da una pressione
fiscale e obblighi burocratici che, nonostante le promesse fatte dai vari politici succedutisi alla
guida del nostro paese, non accennano a diminuire

Stanno cercando di estinguerci con continui soprusi non tenendo conto di come sia evoluto il
mercato del lavoro in generale e di come molti di noi abbiano dovuto rimettersi in gioco causa
settori che in poco tempo sono stati decimati, se non addirittura scomparsi, nonostante la nostra
categoria ancor oggi intermedi circa il 70% del Pil;  sono pochissimi i giovani che intraprendono
questa professione un tempo molto ambita, una profonda riflessione é d’obbligo.

 Credo sia giunto il momento di UNIRCI, FARE SQUADRA; confrontiamoci in tematiche che ci
accomunano, cresciamo professionalmente e facciamolo lasciando da parte il nostro cieco
individualismo, anzi smettiamo di lamentarci senza agire.

É ora di far sentire la nostra voce, confermare la fondamentale importanza del nostro ruolo a tutti quegli imprenditori che vogliano
affidare lo sviluppo economico della propria azienda a dei Professionisti della vendita, é ora di far
capire ai nostri governanti che, decimare Noi, significa penalizzare l’economia del Paese !

Aiutiamoci a far crescere la Nostra Associazione di Categoria “Agenti Treviso” facciamolo per
Noi….

Vi saluto Cordialmente,

Paolo Ruggiu

PRESIDENTE AGENTI TREVISO

Share This

Condividi questo post con i tuoi amici e colleghi!

Continuando la visualizzazione del sito, acconsenti all'utilizzo dei Cookies. Ulteriori informazioni

Le modalità d'uso dei Cookies di questo sito sono impostate su "permetti Cookies" per offrirti la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui l'uso di questo sito senza cambiare le tue impostazioni dei Cookies o fai click su sul pulsante "Accetta" allora stai acconsentendo a questo.

Chiudi