DECRETO CORONAVIRUS: INSUFFICIENTE, VA AMPLIATO STANZIAMENTO, PLATEA E DURATA

– 4 Marzo

E’ insufficiente in termini economici, di platea e di durata.

Stiamo parlando del decreto legge sul Covid-19 appena approvato e pubblicato in Gazzetta Ufficiale per il sostegno alle attività e ai lavoratori colpiti dall’emergenza del Coronavirus.

Molte le perplessità sulle indennità previste per gli agenti di commercio, contenute nell’articolo 16 del decreto.

Immediato l’impegno della lista Enasarco Libera, unitamente alla Uiltucs e alle altre associazioni che compongono la lista, per un ampliamento e una revisione del pubblico e dei tempi.. Infatti, come spiega la candidata Anna Maria Selvaggio, in sede di conversione “chiederemo immediatamente che venga ampliato lo stanziamento”.

La candidata di Enasarco libera per la fondazione Enasarco, commenta così l’approvazione, “insufficiente sia per la misura dell’indennità, pari ad appena 500 euro per 3 mesi, sia per la platea coinvolta, sia per la durata. Per questo ne chiederemo l’aumento: la crisi sta attanagliando tutto il Paese, non solo le zone rosse”.

 

 

Fonte: www.enasarcolibera.it

Share This

Condividi questo post con i tuoi amici e colleghi!

Continuando la visualizzazione del sito, acconsenti all'utilizzo dei Cookies. Ulteriori informazioni

Le modalità d'uso dei Cookies di questo sito sono impostate su "permetti Cookies" per offrirti la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui l'uso di questo sito senza cambiare le tue impostazioni dei Cookies o fai click su sul pulsante "Accetta" allora stai acconsentendo a questo.

Chiudi