La nuova ordinanza firmata oggi dal Presidente Zaia sarà in vigore dalla mezzanotte di venerdì 13 novembre fino al 3 dicembre.

Fermo restando quanto previsto dal DPCM, l’ordinanza prevede misure più restrittive di carattere generale e nuove regole per i giorni prefestivi e festivi.

Tra le più rilevanti:

  •  attività sportiva, attività motoria e passeggiate all’aperto potranno essere svolte presso parchi pubblici, aree verdi, rurali e periferiche e in ogni caso al di fuori delle strade, piazze del centro storico della città, delle località turistiche (mare, montagna, laghi) e delle altre aree solitamente affollate;
  • L’accesso agli esercizi di vendita di generi alimentari è consentito ad una persona per nucleo familiare
  • Mercati all’aperto solo se garantite le condizioni minimali di sicurezza;
  • Raccomandato agli esercenti di lasciare le prime due ore di apertura dei negozi ai clienti over 65;
  • Dalle ore 15 fino alla chiusura, nei bar e ristoranti la consumazione potrà avvenire solo da seduti, sia all’interno che all’esterno dei locali;
  • È vietata la consumazione di alimenti e bevande all’aperto;
  • Nei prefestivi sono chiuse le grandi e medie strutture di vendita, come outlet e parchi commerciali, mentre nei giorni festivi è vietato ogni tipo di vendita, fatta eccezione per le farmacie, le parafarmacie, le tabaccherie, le edicole e la vendita di generi alimentari.

Qui sotto il link al testo integrale dell’Ordinanza

 

 

 

Share This

Condividi questo post con i tuoi amici e colleghi!