CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO

 

via libera dell’Agenzia delle Entrate

L’Agenzia delle Entrate dà il via alla corsa per richiedere il contributo a fondo perduto previsto dal decreto Rilancio, con un minimo di 1.000 euro per le persone fisiche e 2.000 euro per le società.

Dalla serata di mercoledì 10 giugno sono disponibili il modello e le istruzioni dell’Agenzia dell’ Entrate per la presentazione delle domande. La richiesta potrà essere predisposta e inviata da lunedì 15 giugno fino al 13 agosto esclusivamente con modalità telematica.

 

@Il Sole 24 ore

Share This

Condividi questo post con i tuoi amici e colleghi!

Continuando la visualizzazione del sito, acconsenti all'utilizzo dei Cookies. Ulteriori informazioni

Le modalità d'uso dei Cookies di questo sito sono impostate su "permetti Cookies" per offrirti la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui l'uso di questo sito senza cambiare le tue impostazioni dei Cookies o fai click su sul pulsante "Accetta" allora stai acconsentendo a questo.

Chiudi