[et_pb_section fb_built=”1″ admin_label=”section” _builder_version=”3.22″][et_pb_row admin_label=”row” _builder_version=”3.25″ background_size=”initial” background_position=”top_left” background_repeat=”repeat”][et_pb_column type=”4_4″ _builder_version=”3.25″ custom_padding=”|||” custom_padding__hover=”|||”][et_pb_post_title meta=”off” featured_image=”off” _builder_version=”4.4.1″ title_font=”Montserrat||||||||” hover_enabled=”0″][/et_pb_post_title][et_pb_text _builder_version=”4.4.1″ text_text_color=”#e09900″ text_font=”Montserrat|600|||||||” hover_enabled=”0″]

3 aprile 2020.

[/et_pb_text][et_pb_text _builder_version=”4.4.1″ text_font=”Montserrat||||||||” text_text_color=”#000000″ hover_enabled=”0″]

Le domande di sostegno al reddito previste dall’Enasarco vanno presentate con modalità telematica da questa sera  sino al 30 aprile !!

Nessun ordine cronologico verrà utilizzato per la presa in carico delle domande.

Quindi: no sveglie a tutte le ore di notte, no cene-pranzi e colazioni sul computer, no ansia da invio.

 E’ importante non affrettarsi in massa ad inoltrare le richieste per evitare blocchi del sistema.

Tutte le richieste verranno gestite a prescindere dal giorno di invio purchè pervenute alla Fondazione Enasarco entro il 30 aprile.

 Il consiglio è di seguire un’ unica fonte di informazione onde evitare il disperdersi di notizie fondamentali. Ci sentiamo di consigliarvi di evitare al massimo notizie e dibattiti di pagine, riviste, gruppi vari.

Date seguito ad un’unica fonte di fiducia!

 Oggi vi comunicheremo i criteri stabiliti dalla Fondazione Enasarco per l’invio delle domande.

 

[/et_pb_text][/et_pb_column][/et_pb_row][/et_pb_section]